Guerre e pace

Invochiamo ogni tanto la pace, a gran voce, ma sempre ripetiamo gli stessi errori. Dalla storia non abbiamo imparato nulla …

Il dato di fatto

“… Non è una novità questa invasione. E’ questo che mia moglie non riesce a capire. La considera qualcosa di momentaneo, un singolo attacco al quale la pace seguirà come una questione del tutto naturale. Quello che non capisce è che abbiamo sempre subìto questa pressione che scende da nord fino ai nostri confini.

E’ stata una forza disintegrante attraverso il tempo. Oserei dire che ci avrebbe distrutto se altri non avessero preso il comando su di noi. Se abbiamo avuto la pace è perchè eravamo in declino.

Ogni volta che la potenza risorge, riprende la pressione sull’intera regione e quindi anche su di noi.

Ci riprendiamo durante i suoi periodi di declino, tra un potere uscente e un altro entrante, ma quando incomincia la rinascita con un nuovo potere, nello stesso schema inevitabile, ce la ritroviamo di nuovo di fronte ai nostri confini.

…”

Citazione: By Gianni Faccin

Immagini: war by Pixabay

Testo: di P.S.B. tratto da Mandala – Bur


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...